fbpx

Promenade Tiburtina

Location: Roma
Area: 1000 mq
Cliente: Società di gestione del Risparmio
Project time: 2019

Nuovo spazio di condivisione e aggregazione delimitato da percorsi pedonali e fasci di luce per creare suggestioni sia di giorno che di notte senza perdere di vista la funzionalità degli spazi riprogettati. La vegetazione composta da svariate essenze, dona all’area una qualità arborea e arbustiva progettata nei minimi dettagli permettendo di caratterizzare le aree in contrasto con materiali contemporanei quali grès, Corten e cemento architettonico.

Il progetto qui presentato si colloca all’interno di una più vasta programmazione che interessa tutta l’area esterna di pertinenza di un grande complesso immobiliare a destinazione direzionale/privato. La porzione presa in considerazione per questa prima fase, si pone come filtro tra l’immobile e la grande arteria stradale di Via Tiburtina. Inizialmente l’area era destinata ad un parcheggio che sebbene di grande comodità, generava un’immagine generale del fabbricato piuttosto trascurata. L’obiettivo, di comune accordo con la proprietà, è stato quello di riqualificare quest’area che combacia anche con il fronte di ingresso principale al fabbricato, mediante la realizzazione di uno spazio complesso contraddistinto da nuovi percorsi, aree di sosta e nuova vegetazione.
La geometria dei percorsi segue un andamento a “zig-zag” attraversato nel suo centro da un importante segno lineare, una Promenade centrale che ricongiungerà poi le future realizzazioni pensate per l’area.

Per rimarcare ancor di più questi segni geometrici, sono stati utilizzati dei portali luminosi che, posizionati lungo il percorso ne permettono l’utilizzo anche durante le ore serali. Molto piacevole è l’impatto visivo che si ha anche dalla Via Tiburtina capace di comunicare modernità e di attirare l’attenzione dei passanti. Anche la scelta dei materiali concorre a questa finalità grazie all’utilizzo di pavimentazioni realizzate in cemento architettonico e grès effetto pietra abbinate all’acciaio Corten con cui sono stati realizzati i portali luminosi. Tonalità calde, che vogliono creare un ambiente confortevole e di relax.
Sono state previste diverse tipologie di vegetazione in base alle differenti esigenze da soddisfare: piante scenografiche, siepi profumate e schermanti per garantire una maggiore privacy, gruppi di arbusti selezionati per le qualità estetiche e alberature per favorire l’ombreggiamento durante i mesi più caldi senza dimenticare l’importanza che hanno le stesse per la produzione di aria pulita.


In collaborazione con Borzelli & Berta Architetti

Parlaci della tua
idea

Seguici sui social

facebook1-fad-studio-architettura-roma
instagram1-fad-studio-architettura-roma
linkedin1-fad-studio-architettura-roma
pinterest1-fad-studio-architettura-roma